Gennaio

Gennaio

29 Gennaio 2022 0 di ilvoltodisegnato

Vorrei essere come gennaio
Spogliarmi di tutto
E resistere a tutto
Brillare anche da opaco
E dire al mio tempo “fermati”
E non curarmi del destino
E dire alla mia mente “spegniti”
Come soffiare su un cerino.
Vorrei saper alzare la testa
E stare zitto
Ad ascoltare l’ultima neve
Vorrei pregare assieme ai rami
Rivolti al cielo 
Non perché non vogliono morire
Ma perché hanno paura di rinascere.
Vorrei aggrapparmi a te
Perché tu mi aiuti a sognare,
Cosi come la natura
Si aggrappa all’inverno
Perché la primavera
Ha il suo prezzo da pagare.
Vorrei essere come gennaio
Ma le giornate si fanno più lunghe
E le ombre più corte
E io mi devo svegliare
Perché sta arrivando
Il tempo di rifiorire.