Lo scatolone

Lo scatolone

5 Settembre 2020 0 di ilvoltodisegnato

I miei diari di viaggio
Le mappe dei miei sogni
Le illusioni in lettera
Le disillusioni nelle risposte
Le mie medaglie
Al valore adolescenziale
Pesano in tutto
2 chili e 418 grammi.
Per tenere allenato
Il mio spirito 
Ho sempre preferito
I pesi del passato
Al tiro alla fine col futuro.
In questo scatolone che
Puzza di muffa
E profuma di nostalgia
C’è la migliore
Delle bacheche possibili:
Le mie stories
Avevano tutte (o quasi)
Il francobollo.
Erano tutte dirette,
Al cuore.
I miei post
Erano in busta chiusa
E i commenti andavano
Restituiti al mittente:
I migliori profumavano
Di vaniglia,
Altri in allegato avevano
Dei jingle di Natale
E uno, uno soltanto,
Una margherita tedesca essiccata.
Un taccuino era la mia memoria,
Il mio Zibaldone.
Lo apro a caso.
Pensiero 130, 23 novembre 1999:
“Il futuro è l’insieme
Di tanti momenti presenti passati”.
Dunque
In questo scatolone
C’è tutto il mio futuro
E i presenti
Che se lo sono guadagnato.

ilvoltodisegnato