Sul treno

Sul treno

12 Novembre 2022 0 di ilvoltodisegnato

Il finestrino
Mi regala amore
Dentro un capannone
Il treno trema
Disegna veloci le città
E si prende
Il suono del mio cuore
Per batterlo cadenzato
Sui binari,
Pum, purum-purum,
purum-purum.
Non ho scelto la meta
Ho scelto il viaggio
Ho scelto
Di salire sul treno 
Per scendere in corsa
Ed essere un supereroe 
Senza età 
Che sferza la vita e
Salta di tetto in tetto
Scavalca gli alberi
Slalomeggia tra i lampioni
Si fa trampolino con una gru
Per saltare nel cielo 
A volare con le nuvole
E poi plana
In equilibrio sui tralicci
Per continuare la sua corsa
Fino alla prossima stazione
Dove il treno rallenterà
Le città rallenteranno
Il cuore rallenterà
E il supereroe
Tornerà a fondersi
Con la mia anima
Di bambino che non ha
Mai smesso di sognare.