Una vita ancora

Una vita ancora

8 Agosto 2020 0 di ilvoltodisegnato

Guarda laggiù cara
Tendi la mano sulla fronte
Punta gli occhi.
La vedi la nostra vita laggiù?
I nostri percorsi,
I nostri passi.
Le memorie.
Guarda ognuna
Delle nostre imprese.
Le stille di sudore
Le tracce di sangue
Le sole piccole soddisfazioni.
La vita è fatta
Di tutto questo.
Ci siamo stati troppo dentro
Per accorgercene.
Continua lo sguardo,
Oltre la terra
Vai fino al mare e oltre,
Fino al cielo.
Mai visti vero?
Da laggiù vedi solo
La tua strada.
L’abbiamo fatta piangendo
Quella strada,
L’abbiamo fatta
Con il peso della vita addosso,
Con il destino
A trattenerci per la maglia.
A guardare cosa ci rimane
in mano
Vediamo solo ricordi
Che svaniscono tra le dita.
Abbiamo sempre avuto
Lo sguardo basso,
Il capo chino:
La traiettoria
Dei nostri sogni
Non finiva mai troppo in là
Per vedere altri mondi
Altre strade.
La vita ci ha detto dove andare,
Senza appello.
Per questo ora siamo qui
A goderci leggerezza:
Per cambiare le cose,
Per avere finalmente
La nostra possibilità.
C’è vita, ancora.
Non è mai troppo tardi.
Andiamo ora,
Questa nuvola
Non ci sosterrà a lungo.
Andrà tutto bene.

ilvoltodisegnato